usare win8 su un normale pc desktop (no tablet)

Come al solito, premessa: quanto riportato riflette la mia personale esperienza
Ho recentemente installato , in una delle partizioni del mio nuovo desktop pc, Windows 8 pro 64 bit (non posso rinunciare a flight simulator e prepar3d e ai giochi in generale :-P)
Di seguito le caratteristiche della macchina:
Motherboard: Asus P8H77-VLE
Ram 8GB kingston 1333 mhz
VGA : nvidia Geforce gt630 2gb ram
CPU: Intel i5 3470 (dopo tanti anni di Amd sono tornato a Intel,date le ultime ciofeche )
Windows 8 Pro 64 bit
Di seguito le mie considerazioni positive:
– Boot rapidissimo, (finalmente i consueti reboot saranno piu rapidi)
– Il sistema appare leggermente piu performante di Windows 7 (non so quanto dipenda dall’hardware)
– il task manager sembra davvero poter killare le applicazioni senza crashare ūüôā
– la compatibilita’con i vecchi giochi sembra essere molto buona ( ho eliminato la partizione xp che utilizzavo con i vecchi giochi)
Cosa invece non mi piace:
Interfaccia grafica : assolutamente inutile su un classico pc Desktop, non voglio spenderci troppo tempo, se non per dire come tornare all’ antico :
per ripristinare il pulsante di start¬† winpulsante, il vecchio menu classico e disabilitare l’ odioso pannello laterale ho utilizzato Classic Shell , ma con una piccola ricerca su Google si trovano un infinita’ di metodi.
Barra laterale: mi lascia molto perplesso,non tanto per questioni grafiche,ma funzionali, ad esempio, se clicco l’ iconcina retez2 in basso a destra con il tasto sinistro del mouse mi appare questo:
retez3
e mi chiedo se sia cosi importante attivare o disattivare la condivisione… non sarebbe stato piu utile fare apparire la sezione “apri connessione di rete e condivisione” (a cui si accede invece con il tasto destro sull’icona descritta sopra?) in modo da avere piu opzioni a disposizione?
retez1

profilo Micro$oft integrato con Msn : qualcuno mi spieghi a cosa serve, consiglio vivamente di usare un profilo locale
compatibilita’ hardware: molto piu limitata che con il predecessore win7, specialmente con la versione a 64 bit: ad esempio win 8 64 bit non si installava sulla mia vecchia motherboard asus m2n68 (appariva una poco simpatica schermata distorta e si interrompeva l’installazione), dove pero win7 64 bit funzionava alla perfezione (e anche win8 32bit). In pratica, se avete hardware troppo vecchio, scordatevi win 8,il dubbio e’che alcune volte tali incompatibilita’non siano dovute a ragioni tecniche ma commerciali
Consumo risorse: in questo campo non ho visto particolari miglioramenti rispetto a win7 anzi, come gia detto sopra, necessita di hardware piu performante , ho comunque fatto un piccolo test: di seguito il consumo di ram a pc  appena acceso senza aprire alcuna applicazione, sulla stessa identica macchina ho installato Kubuntu 12.10 64 bit (ho scelto appositamente un sistema con Kde dato che notoriamente consuma piu risorse) lascio giudicare  voi
Kubuntu 12.10 64 bit                    Windows 8 Pro 64 bit
kubuntumgr    win8taskmgr
Insomma
Una volta depurato delle c*****e a mio parere inutili descritte sopra,win8 rappresenta una buona soluzione¬† per i giochi , certamente¬† piu performante di win7 (e lo dice uno che ama ancora il vecchio xp)*, soprattutto per quanto riguarda l’avvio (ed il riavvio ūüôā
*ovviamente per qualunque altro utilizzo il mio personale consiglio e’ di rivolgersi al¬† mondo opensource.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Giochi, Tech news - tutorials, Windows e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *